12.09. - 27.09.2020

Il tubero locale nel centro culinario

Come i famosi asparagi di Terlano e le gustose fragole della Val Martello, le patate sono la specialità della Val Pusteria: un prodotto di qualità fortemente radicato nel territorio. La Val Pusteria, nota anche come la valle verde, offre non solo le condizioni climatiche ideali per la coltivazione della patata, ma anche il suo uso culinario vanta una lunga tradizione.

Durante le settimane gastronomiche “bontá di patate pusteresi” dal 12 al 27 settembre 2020, 15 ristoranti riportano nei piatti il tubero tipico di questa valle, rafforzando così la consapevolezza di questo eccitante ortaggio.

Da Vanoies a Dobbiaco, i creativi chef proporranno sorprendenti variazioni, della classica cucina a piatti innovativi. Fatevi sorprendere dall’uso della patata in antipasti, primi e secondi, ma addirittura in dolci deliziosi e raffinati.

Ristoranti partecipanti

MausefalleRosmarinMühlener HofJocheleGassenwirtSunshineZum HirschenBlitzburgCorso am GrabenAdlerLodenwirtBrixen / BressanoneLienzBinta PubDolomitenCristlàChristl
  • Bezirksgemeinschaft Pustertal
  • HGV
  • Pustertaler Saatbaugenossenschaft
  • Qualität Südtirol
  • Kellerei Meran
  • Foppa
  • Brennerei Pircher
  • Gastro fresh
  • Back Magic
  • Brauerei Forst
  • G. Siebenförcher
  • Garage International
  • Schenna Resort
  • Elektro Leitner
  • Cascade
  • Speikboden
  • Käse Festival
  • Raiffeisen Bruneck