Sprachauswahl

L’oro bianco della Val Pusteria 

I terreni fertili della Val Pusteria, da molte generazioni, offrono le condizioni ideali per la coltivazione delle patate che per le loro preziose sostanze nutritive vengono spesso definite “oro bianco“. In origine, le patate venivano utilizzate soltanto come mangime per il bestiame. Da molto tempo, però, la patata è apprezzata per la sua versatilità culinaria e ha conquistato un posto d’onore nella cucina tradizionale e quella stellata internazionale. Negli ultimi anni la patata da semplice contorno si è trasformata in vera protagonista della leggera cucina vitale.

La versatilità del „prezioso tubero“ sarà evidenziata dai esercizi della Val Pusteria e Val Badia partecipanti alle settimane gastronomiche delle patate pusteresi - „bontà di patate“  - dal 14 al 29 settembre 2019.  In questo periodo cuoche e cuochi creativi serviranno alla propria clientela deliziosi primi e secondi piatti nonché dessert in cui la patata svolgerà un ruolo centrale.

Accanto alle delizie culinarie gli ospiti potranno apprezzare un programma interessante di eventi collaterali: La „Festa delle patate“ si svolgerà il 15 settembre a Brunico.

La festa delle patate e le settimane gastronomiche sono un’ottima occasione per informarsi sulla coltivazione, sulle diverse varietà e caratteristiche delle patate pusteresi e per degustare i numerosi piatti tradizionali, locali e creativi apprezzando il sapore e la versatilità della patata che spesso è sottovalutata.